domenica 26 ottobre 2008

Ho ricevuto un premio!!!

Emozioneeeee..... Il 22 ottobre ho ricevuto un premio da  Milena inaspettato e graditissimo!!! Mi dispiace per la tua dieta... ma sono contenta che quello che preparo ti piaccia!!



 


Ora... pur non essendo io tipa da premi e premiazioni (sono pur sempre una timidona un po' solitaria) voglio accettare il premio e cogliere così l'occasione di far conoscere a chi segue questo mio blog altre persone che considero decisamente moooolto più creative di me.


Riporto quindi le regole:


Questo è un premio che riconosce i valori che ogni blogger dimostra ogni giorno nel suo impegno a trasmettere valori culturali, etici, letterari e personali. In breve mostra la sua creatività in ogni cosa che fa.
Regole:
1)Accettare e visualizzare l'immagine del premio e far rispettare le regole
2)Linkare il blog che ti ha premiato
3)Premiare altri 15 blog e avvisarli del premio


ed eccomi a farvi da cicerone in questo tour tra i miei blog preferiti, che sono un appuntamento quasi quotidiano per me (almeno ogni volta che ho tempo di sedermi al pc) e da cui spero sempre di riuscire a "rubare" un po' di quella sana e meravigliosa creatività di cui sono intrisi...



Ed ora viene il bello... mi tocca avvisarle tutte del premio!!!

6 commenti:

  1. Grazie!!! Grazie di cuore, sei davvero gentilissima!

    RispondiElimina
  2. Grazie Stefania!mi fa molto piacere il premio, e la motivazione mi ha emozionato. Grazie!

    RispondiElimina
  3. Grazie infinite per il premio!
    Mi fa davvero davvero piacere!

    Perdonami se non continuo la catena, ma come sai sono mezza moribonda :)

    RispondiElimina
  4. Ti ho ringraziata qui:
    http://www.mammafelice.it/2008/10/28/malatissimi/#comments

    RispondiElimina
  5. Ma di niente, mi piacciono davvero i vostri blog, tutto qui!

    Barbara, non preoccuparti, non mi interessava continuare la catena, ma solo far conoscere anche voi a chi segue questo blog :o))

    RispondiElimina
  6. Grazie Stefania per il premio, mi fa davvero tanto tanto piacere.
    A presto
    Betty

    RispondiElimina