giovedì 28 agosto 2014

Verdure al curry e straccetti di pollo

Peccato che il curry in casa piaccia solo a me, se no lo preparerei più spesso... questa volta ho approfittato dell'assenza del maritino per prepararmi un contorno veloce ma saporito da abbinare a degli straccetti di pollo che avevo preparato per i bambini...

... così siamo rimasti tutti soddisfatti!

STRACCETTI DI POLLO CON VERDURE AL CURRY 

Ingredienti : una o due patate medie, tre carotine, mezza cipolla, due manciate di piselli (io ho usato quelli congelati), sale q.b., olio evo, un bicchiere di latte, un cucchiaino di farina di riso, un cucchiaino abbondante di curry (o a vostro piacere)

Mezzo petto di pollo, farina di semola e farina di riso.




In una padella ho versato olio evo, la cipolla tagliata a tocchetti e le carotine a tocchetti.

Ho aggiunto i piselli e la patata e ho lasciato cuocere un quarto d'ora circa.

Ho unito in 2 o 3 volte il bicchiere di latte in cui avevo mescolato la farina e il curry, il pizzico di sale ed ho lasciato cuocere a fuoco lento per 10 -15 minuti (vedete voi come vi piacciono le verdure, se più o meno croccanti) fino a far addensare la salsa.

Ho servito insieme al pollo che ho preparato tagliato a listarelle, infarinato con due cucchiai di farina (uno di riso, uno di semola) e rosolato in olio caldo.



lunedì 25 agosto 2014

Compleanno Minions.... come presentare i panini!

Nuovo post per il compleanno a tema Minions... 

Adoro Pinterest... fonte inesauribile di idee.... se vuoi organizzare un compleannoi o una festa do qualsiasi genere... sei sicura di trovare idee di tutti i tipi... 

Questa dei panini incartati mi è piaciuta subito, sia perchè a vederli così danno già l'idea della festa, sia perchè dovendoli trasportare, ero sicura di trovarli poi intatti nelle loro confezioni.


La realizzazione è semplicissima... per ogni panino serve un tovagliolino con cui avvolgerlo, delle strisce di cartoncino colorato (in tema con la festa) e dei disegnini da incollare, scotch biadesivo e pinzatrice.

La nostra festa era dedicata ai minions per cui abbiamo utilizzato i colori blu e giallo.... 
tovagliolino blu, striscetta gialla ed etichetta; tovagliolino giallo, striscetta blu ed etichetta.....

Avvolgo i panini nei tovaglioli, li fermo con le strisce colorate che poi chiudo con una pinzatrice, attacco l'adesivo in cima con lo scotch biadesivo.... e sono subito pronti... carini vero?
martedì 19 agosto 2014

Frittelle di alici

Mia madre ogni tanto si presenta a tavola con qualche novità, di solito molto gustosa e che piace a tutti, e asserisce di averla già preparate in precedenza... ma non è verooo!!!

Io non le avevo mai mangiate queste frittelle di alici, però le mangerei ancora perchè sono davvero buone e un'ottima alternativa alle solite alici impanate e a quelle marinate! Noi ne abbiamo fatto un secondo, ma ovviamente sono anche buone come antipasto!



Ho visto in giro che ci sono diverse preparazioni, mia madre le ha fatte con patate, formaggio e prezzemolo.



FRITTELLE DI ALICI

Ingredienti ... boh... io andrei ad occhio ;-)  diciamo una patata (piccola) lessata per una quindicina (ventina) di alici, 2 uova, parmigiano grattugiato e prezzemolo q.b. , sale, un cucchiaio di farina di riso

Mescolare le alici, lavate, spinate e tritate con il coltello (volendo ripassate con pochissimo olio in padella), con la patata lessata e schiacciata.

Sbattere le uova con il parmigiano, un cucchiaio pieno di farina di riso, prezzemolo e un pizzico di sale e unirvi il composto di alici e patate.

Dovreste ottenere un composto sodo ma morbido, se risulta troppo morbido unite un altro cucchiaio di farina. 

A questo punto friggetelo a cucchiaiate in olio ben caldo o disponetelo in una placca ricoperta di carta forno, irrorate con un filo d'olio e cuocete una decina di minuti per parte (o finchè non saranno ben dorate) in forno caldo a 180°


Io ho apprezzato!
giovedì 14 agosto 2014

Fagottini prosciutto e crescenza con sesamo e semi di papavero

Che preferite... dolce o salato?  

Beh... un dolce è sempre un dolce... e solitamente da quello vengo attirata... a volte però mi pare più per abitudine che per vera voglia... perchè quando mi propongono uno sfizio salato... difficilmente riesco a resistere!!!

Anche questa proposta è nata per riciclare degli avanzi... quando hai qualcosa che è rimasta dalla cena... basta comprare della pasta sfoglia... e non si butta via niente!


Avevo un po' di prosciutto misto e della crescenza da finire, così li ho mischiati per preparare questi fagottini golosi.. li ho cotti un po' troppo, ma han fatto il loro dovere! Mio marito ha apprezzato! 

FAGOTTINI PROSCIUTTO E CRESCENZA


Ingredienti per 8 fagottini : avanzi di prosciutto (io avevo crudo e cotto), 100 gr di crescenza o altro formaggio morbido, una sfoglia rettangolare, semini di sesamo e papavero, latte per spennellare.

Ho diviso in 8 rettangoli la sfoglia.

Per ogni rettangolo ho farcito una metà con prosciutto spezzettato e crescenza, ho decorato l'altra metà con tagli verticali. Ho richiuso schiacciando per bene con una forchetta e spennellato con latte. Sopra un po' di sesamo e di papavero.

Ho infornato per una ventina di minuti (anche meno, i miei erano fin troppo cotti, comunque basta controllare la doratura. 


 Un'idea veloce, anche per un buffet ... oltre che per riciclare gli avanzi! 




lunedì 11 agosto 2014

Riciclando... le scatole dei dvd

Amo molto guardare i film, oltre che andare al cinema, e negli anni mi sono data alla pazza gioia con gli acquisti, specialmente in quel bel periodo in cui andavo alla scuola per infermieri, prendevo il mio bell'assegno di studio e vivevo spesata di tutto con mamma e papà.. che bella vita!!!

Negli anni ho quindi accumulato diversi film, ma lo spazio ahimè... non aumenta, anzi, sembra sempre diminuire... così dopo un po' ho iniziato ad eliminare i contenitori in plastica e a conservarmi i dvd in custodie multiple. 


Però... da vera maniaca del riciclo.. mi dispiaceva buttarli... così pensando ad un nuovo utilizzo... li ho trasformati in portafoto....

Questo è l'ultimo lavoro che ho preparato per uno swap "libero" con le amiche del gruppo Facciamoswap... vi piace? Qui ho utilizzato 3 custodie.




Questo è il portafoto.... 


Per prima cosa inserisco al posto della locandina del film un foglio in una tonalità in accordo con il progetto che ho in mente. In questo caso il foglio era color crema.

Poi ho creato con del cartoncino rigido di recupero (una scatola) una cornice che ho rivestito di carta da pacco. Infine l'ho decorata con rafia, washi tape, fiori in cartoncino e bottoni e incollata sulla custodia del dvd.

Ho utilizzato ancora della rafia per creare dei cordoncini con cui unire altre custodie decorate. Le ho appese utilizzando da un lato tutta la larghezza del dvd e dall'altra i gancetti che si trovano internamente.

Questa parte invece è decorata da una lavagnetta a forma di casetta. Ho utilizzato sempre del cartoncino questa volta rettangolare e di poco più grande della custodia. L'ho rivestito con carta da pacco, incollato sulla custodia e decorato con la lavagna e con fiori fatti di cartoncino (colorato con dei tamponi), bottoni e rafia.


L'ultima parte è diventata un porta memo e appendi chiavi.



Ancora un cartoncino rettangolare rivestito di carta da pacchi e decorato con appendini, sagoma in legno rivestita, post-it e un porta penna (con penna) che ho creato partendo dalla pipetta trasparente in cui si conservano le bacche di vaniglia (anche queste conservo... tutto può far brodo!!!) e rivestita con washi tape a pois. Della penna (una semplice bic) ho rivestito solo il tappo che fuoriusciva dalla pipetta.

Ed ecco qualche particolare.



Devo dire che questo progetto mi ha molto entusiasmato.. primo perchè ho finalmente capito cosa farne di tutte quelle custodie... e poi perchè mi ha dato nuove idee.... sia per fare portafoto singoli (oltre che in serie) che per portachiavi da posizionare all'ingresso.

Non vedo l'ora di realizzarne altri!

giovedì 7 agosto 2014

Dolce alle prugne

E sì... è tempo di prugne nel mondo di Stefy... nel giardino di mio suocero ne abbiamo in quantità industriali in questo periodo... un po' si mangiano, ma devo dire che preferisco l'anguria con questo caldo... per cui.... spesso girano per casa con il rischio di buttarle....

... la soluzione più semplice è di farci le marmellate... ne ho già preparato un chilo di prugne e zenzero, un chilo di prugne e cannella e un chilo di prugne e cioccolato fondente... adesso, prima di passare a nuovi esperimenti... sono caduta in tentazione con questa torta deliziosa.... 

trovata sul blog di Ziodà che a sua volta l'ha scovata su cookaround .... una torta dalla doppia consistenza... in superficie una crosticina deliziosa e dentro morbida e profumata! Da provare assolutamente!




Oltretutto è velocissima da preparare... e se ha conquistato anche mio marito... non ci sono dubbi... è ottima!




DOLCE ALLE PRUGNE 


Ingredienti : 800/900 g di prugne (pesate con il nocciolo), 200 g farina 00, 200 g zucchero (io ho usato quello di canna molto profumato), 50 g di burro, 2 uova, 1 busta di vanillina (io la stecca), 2 cucchiaini di lievito, 1 cucchiaio di liquore a piacere

In una ciotola ho sbattuto le uova e zucchero fino a renderle spumose, ho aggiunto il burro fuso, il liquore, la farina setacciata con il lievito e i semini di vaniglia ed ho amalgamamato per bene. 

Come specificato è risultato un impasto un po' denso, ma facile da lavorare.

Ho lavato e snocciolato le prugne, le ho tagliate a cubetti e le ho unite all'impasto. 


Ho versato tutto in una teglia di 24 cm, coperta con carta forno ed ho infornato per un'ora a 160° (a me c'è voluto un poco in più, ma controllate bene). 

Un po' di zucchero a velo ed eccola pronta!



Deliziosa....  è finita in un baleno! 



lunedì 4 agosto 2014

Compleanno Minions.... come decorare i vassoi!

Mio figlio a fine giugno ha festeggiato il suo compleanno... già 8 anni... il tempo vola davvero quando si hanno dei bambini in casa!!!

Questa volta ha deciso di festeggiare con i Minions... avete presente quei buffi personaggi gialli del film Cattivissimo Me? Proprio loro....

Così, pur con il tempo scarso, ho preparato alcune cosine da portare alla ludoteca (che già aveva addobbato la sala) in tema con la festa!

In particolare mi sono divertita a preparare questi vassoi dove ho poi appoggiato i panini e i rustici.... un lavoro semplicissimo ma che è piaciuto molto anche alle ragazze della ludoteca!


Ho utilizzato dei vassoi in plastica rigida.

Ho scelto e stampato delle immagini  (in questo caso dei Minions) in una misura adatta al vassoio.

Le ho ritagliate creando sul lato inferiore un rettangolo che ho poi piegato per avere una base per far rimanere in piedi il disegno (sarebbe meglio un triplo rettangolo in modo da creare una base e un punto di appoggio per il retro della figura). 

Ho preparato dei festoni con due stecchini da spiedino, ho utilizzato dei triangolini su cui ho scritto il nome del festeggiato e della rafia colorata, oppure dei cerchi con scritte varie.

Ho forato le immagini in corrispondenza delle braccia infilando gli stecchini che tenevano il festone e li ho fissati sul retro.

Ho incollato con dello scotch i disegni ai vassoi ed ho coperto le basi rettangolari con i tovaglioli.


Spero sia chiaro il procedimento!

Ecco come son venuti.... io li trovo molto carini!!!