martedì 19 agosto 2014

Frittelle di alici

Mia madre ogni tanto si presenta a tavola con qualche novità, di solito molto gustosa e che piace a tutti, e asserisce di averla già preparate in precedenza... ma non è verooo!!!

Io non le avevo mai mangiate queste frittelle di alici, però le mangerei ancora perchè sono davvero buone e un'ottima alternativa alle solite alici impanate e a quelle marinate! Noi ne abbiamo fatto un secondo, ma ovviamente sono anche buone come antipasto!



Ho visto in giro che ci sono diverse preparazioni, mia madre le ha fatte con patate, formaggio e prezzemolo.



FRITTELLE DI ALICI

Ingredienti ... boh... io andrei ad occhio ;-)  diciamo una patata (piccola) lessata per una quindicina (ventina) di alici, 2 uova, parmigiano grattugiato e prezzemolo q.b. , sale, un cucchiaio di farina di riso

Mescolare le alici, lavate, spinate e tritate con il coltello (volendo ripassate con pochissimo olio in padella), con la patata lessata e schiacciata.

Sbattere le uova con il parmigiano, un cucchiaio pieno di farina di riso, prezzemolo e un pizzico di sale e unirvi il composto di alici e patate.

Dovreste ottenere un composto sodo ma morbido, se risulta troppo morbido unite un altro cucchiaio di farina. 

A questo punto friggetelo a cucchiaiate in olio ben caldo o disponetelo in una placca ricoperta di carta forno, irrorate con un filo d'olio e cuocete una decina di minuti per parte (o finchè non saranno ben dorate) in forno caldo a 180°


Io ho apprezzato!

0 commenti:

Posta un commento