domenica 5 aprile 2020

Pan d'arancia


Le torte che utilizzano l'arancia tutta intera e non solo la buccia mi piacciono un sacco, sia perché non sprechi niente, sia perché una frullata è molto più veloce che grattugiare la buccia e spremere il succo ... e allora è perfetta per le pigrissime come me!

La ricetta è presa da qui 

Ho fatto una bella ciambella questa volta, e il profumo si sente per tutta la cucina! 



La torta rimane bella soffice, conservata chiusa in un portatorte, per qualche giorno, se non la finiamo prima come al solito!

Ingredienti : 1 arancia biologica, 100 ml di latte, 100 ml di olio di semi, 3 uova,  300 g di farina 00, 250 g di zucchero, 1 bustina di lievito per dolci



Per prima cosa ho lavato l'arancia ed eliminato la parte superiore e inferiore, l'ho tagliata a pezzettini per poi frullarla.

Ho montato le uova con lo zucchero, unito l'olio e il latte.

Ho unito la purea d'arancia e infine farina e lievito setacciati.

Ho imburrato e infarinato (in realtà ultimamente sto usando il pan grattato al posto della farina, grattugiato bello fine) lo stampo della ciambella e infornato a forno già caldo a 180° per 40 minuti.

Eccola pronta, perfetta con una spolverata di zucchero a velo.



0 commenti:

Posta un commento