giovedì 31 gennaio 2013

Liberiamo una ricetta : Plumcake all'arancia

Ogni anno il giardino di mio suocero si riempie di arance... belle, dolci e piene di succo. 
Ogni anno mio suocero prepara litri di spremute.
Da un paio d'anni ho iniziato a marmellatare.

Quest'anno ho preparato il plum cake ed ho pensato di dedicarlo a questa bella iniziativa che è "Liberiamo una ricetta"

Usavo una ricetta del bimby con succo e scorza d'arancia, ma avendo letto che si può utilizzare tutto dell'arancia, ho pensato... e perchè scartare qualcosa? Utilizziamo tutto, tanto l'amarognolo della parte bianca è più che coperto dallo zucchero.



Ed ecco la ricetta (tra parentesi le mie modifiche)

PLUMCAKE ALL'ARANCIA

Ingredienti :  250 gr di farina (io 100 frumina e 150 di farina), 250 di zucchero (200), 170 di burro (sostituito con 1 bicchiere di olio di semi, per dosare ho usato un barattolino di yogurt), 4 uova, 50 ml di latte, succo e scorza di arancia (un'arancia intera, ho tolto solo i semi e l'ho frullata), 1 bustina di lievito. Io ho aggiunto anche un paio di cucchiai di cacao

Allora... ho lavato l'arancia (utilizzate una biologica visto che si usa tutta quanta) , l'ho tagliata a fette, ho scartato i semi e l'ho frullata.
A parte ho montato un po' le uova con lo zucchero, ho unito le farine (unite al cacao e al lievito)  alternandole con il latte e l'olio di semi.

Ho versato tutto nello stampo da plum cake, ma va benissimo anche uno da ciambella ed ho cotto in forno già caldo a 180° per una 40na di minuti circa (forse qualcosa in più).

E' morbida e profumatissima!

Le storie sono per chi le ascolta, le ricette per chi le mangia. Questa ricetta la regalo a chi legge. Non è di mia proprietà, è solo parte della mia quotidianità: per questo la lascio liberamente andare per il web“.

2 commenti: