domenica 26 febbraio 2017

Viva l'allegria del Carnevale!

In realtà non ho mai amato travestirmi, infatti da bambina vivevo il Carnevale come un tormento!

Ora però che ci sono i bambini, soprattutto la piccola che inizia a travestirsi a febbraio e ad agosto è ancora lì che tira fuori i vestiti dal'armadio per interpretare un personaggio, anche il Carnevale merita di essere festeggiato ... e come festeggiarlo se non pasticciando in cucina?

E allora via con la frolla per preparare una bella crostata e dei cestinetti tutti colorati!



FROLLA SENZA RIPOSO

500 gr di farina (ho usato circa 150 gr di semola rimacinata e il resto di farina 00), 250 gr di zucchero, 200 gr di burro, 1 uovo, un cucchiaino di lievito

Con questo impasto ho preparato una crostata di circa 22 cm di diametro e una ventina di cestinetti.

Ho farcito la crostata con marmellata di more e decorato con la scritta e una mascherina sempre di frolla, poi ho cotto una mezz'ora a 180°.
Una volta cotta e raffreddata ho decorato con le codette colorate usando come "collante" la ganache che ho poi usato per farcire i cestinetti.



I cestinetti li ho preparati utilizzando lo stampo dei mini muffin che ho foderato con un cerchietto di frolla e cotto per circa 15 minuti in forno caldo a 180°



Una volta freddi li ho riempiti con un cucchiaino di crema spalmabile al cioccolato e caffè, ricoperti di ganache al cioccolato bianco e decorati con minismarties e mompariglia colorata.




GANACHE AL CIOCCOLATO BIANCO

Ingredienti : 100 gr di cioccolato bianco, 150 gr di panna da montare (io ho usato quella vegetale)

Ho scaldato la panna e il cioccolato finchè non si è sciolto quest'ultimo (io ho usato il microonde un minuto alla volta a 750 W) 

Ho poi lasciato raffreddare e messo in frigo una notte intera.

Ho poi aggiunto altri 100 cc circa di panna da montare e ho montato il tutto con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema ben montata.

0 commenti:

Posta un commento