sabato 10 ottobre 2009

L'arte del riciclo.. e involtini con melanzane.

Ah, la fantasia delle mamme!!

Un paio di anni fa, quando mio figlio era più piccolo, il pediatra gli aveva dato una dieta ben precisa, con ingredienti pesati, perciò mi capitava di prendere la carne fresca dal macellaio e di dividerla in fettine di circa 60 gr per congelarle e utilizzarle durante il mese… ad un certo punto però mio figlio altro che 60 gr… si mangiava la fettazza di bistecca dal piatto del padre!!!

Quindi mi sono ritrovata con diverse fettine (vitello, tacchino, pollo, maiale) nel congelatore, così piccole che non le utilizzavo mai.. per fortuna in quel periodo mi era venuta a trovare mia madre che ha pensato… perché non facciamo un po’ di involtini misti??

Involtini con melanzane.010
Avevo in casa un paio di melanzane, un po’ di prosciutto e mortadella e mamma ha creato!

Gli ingredienti ... sono un po’… ad occhio, nel senso che per ogni fettina di carne abbiamo utilizzato una fettina di melanzana, una di prosciutto o mortadella e un pezzetto di parmigiano (o un altro formaggio che si sciolga).

Abbiamo battuto la carne e appunto composto l’involtino con la fetta di melanzana, il pezzo di formaggio e il prosciutto, una fogliolina di basilico.

Involtini con melanzane.001
Abbiamo chiuso il tutto aiutandoci con gli stuzzicadenti (ma ho intenzione di comprare qui bei nastrini di silicone che vendono su dmail.. qualcuno li usa? Funzionano?), infarinato gli involtini e una volta scrollata la farina in eccesso, rosolati in padella con un po’ d’olio evo e lasciati a cuocere per una decina di minuti, se occorre aggiungendo un po’ d’acqua o brodo caldi e aggiustando di sale verso la fine.

Involtini con melanzane.007
E buon appetito!

0 commenti:

Posta un commento