martedì 24 aprile 2012

Ce l'ho fatta! La mia prima torta di pannolini.


Finalmente!!!
Le ho ammirate per tanto tempo in mille blog e ho sempre avuto la tentazione di farne una... ma mi è sempre mancata l'occasione... essì, perchè per regalare una torta di pannolini ci vuole un bimbo in età da pannolino a cui regalarla!

Così quando il piccolo Francesco, il nipotino della mia meravigliosa babysitter, ha compiuto un anno, ho colto subito la palla al balzo!

Ho guardato un po' in giro per capire da dove iniziare e ... bè, prima di tutto... ho acquistato un bel pacco di pannolini!!!  

Purtroppo non ho fatto le foto dei vari passaggi perchè l'ho preparata all'ultimo minuto ed ho preferito curare i dettagli della torta stessa (insomma, ci tenevo a far bella figura) comunque questa parte è stata abbastanza semplice. Ho arrotolato i pannolini uno per uno, lasciando esternamente la parte con il disegno colorato, fissandoli poi con una striscia di carta e scotch in modo da poterli poi riutilizzare semplicemente tagliando la fettuccia. Poi li ho uniti a tre a tre con un elastico.

Una volta terminato di unire i pannolini ho iniziato ad assemblare il tutto.

Ho utilizzato come base uno di quei piatti di cartone dorato che si usano per le torte, centralmente ho posizionato il primo regalo, una torre ad anelli della Chicco tipo questa



intorno alla quale ho sistemato gruppetti di pannolini, per formare il primo piano, legandoli con un nastro di carta con i bordi superiore e inferiore intagliati con una fustellatrice.

Ho poi creato il secondo piano. Internamente ho sistemato un completino maglietta e pantaloni avvolgendolo a spirale intorno alla punta della torre ed ho sistemato intorno altri gruppetti di pannolini, anche in questo caso li ho fermati con il nastro di cartoncino con i bordi fustellati.


Il terzo piano come sopra mettendo i restanti pannolini intorno alla parte di completino che sporgeva e fissato ancora con la striscia di cartoncino.

Poi ho decorato le strisce con la scritta "Buon Compleanno Francesco" stampata al computer e ritagliata, sempre su cartoncino (purtroppo non ho una bella Big Shot e mi tocca ritagliare tutto a mano) e dei disegni acquistati su Scrappin Doodles. Ho aggiunto poi dei calzini avvolti su se stessi e legati da nastrini colorati sempre sul tono del blu, e poi cremine e bagnoschiuma.


Dal cartoncino avanzato ho preparato delle striscettine sottili, le ho arrotolate intorno ad una matita e sfilate creando dei "riccioli/stelle filanti" che ho poi infilato qua e là tra i pannolini.

E in cima alla torta un gruppetto di tre calzini arrotolati e fermati con nastri azzurro e blu.



Il tutto è finito incartato con carta trasparente e consegnato alla nonna di Francesco che l'ha poi portato al festeggiato.

Sono molto contenta perchè è piaciuta molto, non ne avevano mai vista una e quando la nonna ha parlato di una torta han pensato subito a una classica da mangiare... ma son rimasti piacevolmente stupiti quando hanno capito di cosa si trattava!

Io mi sono molto molto divertita a farla! Ed ho anche in mente un'idea per la prossima torta non commestibile che farò... ma senza pannolini perchè sarà dedicata.... alla scuola!


0 commenti:

Posta un commento