giovedì 9 febbraio 2012

Timballo di tagliatelle al radicchio


Quando ho letto questa ricetta su un numero di DiPiùCucina mi è venuta l'acquolina in bocca... non che adori il radicchio in sè... ma nelle ricette di pasta e riso lascia quel retrogusto amarognolo che ultimamente mi garba parecchio! Poi non sono più riuscita a trovare il giornale, ma mi sono imbattuta in questa ricetta di Cristina Lunardini ed il gioco era fatto!

La preparazione è semplicissima e di sicura riuscita.


TIMBALLO DI TAGLIATELLE AL RADICCHIO


Ingredienti : 400 gr di tagliatelle, un radicchio di circa 300 gr, besciamella (preparata con 500 ml di latte, 50 gr di farina, 30 gr di burro, 1/2 cucchiaino di sale), cipolla o scalogno, parmigiano grattugiato, pangrattato, olio q.b.


Ho tagliato a listarelle il radicchio lavato e l'ho passato in padella con olio e un trito di cipolla fino a farlo appassire e salata


Ho preparato la besciamella lasciandola morbida (io vado di Bimby) e l'ho unita al radicchio e un po' di parmigiano.


Ho lessato le tagliatelle in acqua bollente salata e scolate al dente e unite alla besciamella e radicchio.


Ho imburrato e cosparso di pangrattato una tortiera per ciambelle e vi ho versato le tagliatelle. Ancora un po' di pangrattato sopra ed ho infornato per circa una mezz'ora a 180° in forno già caldo.


Una volta cotto ho lasciato intiepidire ed ho sformato...




.... e mangiato!



Una ricetta che fa anche la sua bella figura!
A presto!

0 commenti:

Posta un commento