lunedì 20 agosto 2012

Torta di rose con crema al limone

Ecco una torta che praticamente non mi riesce mai... sempre il ripieno che strasborda, o non lievita, o lievita troppo.... ma io sono di coccio eh!!!

E così ci riprovo.... ed ecco che nasce questa bella 



TORTA DI ROSE CON CREMA AL LIMONE


Ingredienti  : 500 gr di farina, 1 panetto di lievito di birra (o una bustina), 100 gr di zucchero, 1 cucchiaino raso di sale, scorza grattugiata di un limone, 2 uova, 80 gr di burro, 125-150 ml di latte tiepido (l'impasto è preso da Cookaround)

Per la crema al limone :  200 gr di zucchero, 35 gr di fecola di patate, succo e scorza di 1 limone non trattato, 1 uovo, 300 ml di acqua 

Ho preparato per primo l'impasto.
Ho mescolato farina, zucchero e lievito (io ho usato quello in polvere).
Ho aggiunto il burro morbido, la scorza di limone e il cucchiaino di sale.
Ho unito le uova una alla volta e poco per volta ho amalgamato il tutto con il latte tiepido.

Alla fine ho ottenuto un'impasto bello sodo che ho lasciato lievitare un paio d'ore.



Nel frattempo ho preparato la crema al limone. In una ciotola ho sbattuto con una frusta lo zucchero e l'uovo. Ho aggiunto poi la fecola, il succo di limone e a filo l'acqua per eliminare eventuali grumi. Ho unito la scorza del limone in pezzi (a me non piace la scorzetta grattugiata, ma si può mettere benissimo). Ho cotto su fuoco dolce fino a raggiungere la densità desiderata, mescolando in continuazione con la frusta. Ho raffreddato ed eliminato la scorza di limone.

Una volta passate le due ore ho ripreso l'impasto e l'ho steso in un grande rettangolo (più largo che alto) e l'ho spalmato con la crema ormai fredda. Ho arrotolato l'impasto dal lato più lungo ed ho tagliato dei tronchetti cercando di farli uguali il più possibile. 

Ho disposto i tronchetti (me ne sono venuti circa una dozzina) in piedi in una teglia rotonda e li ho lasciati lievitare ancora un'oretta.

Ho infornato a 200° per una mezz'ora abbondante.



Ed eccola qui... dai. stavolta è venuta davvero carina.
Però mi sarebbe piaciuto rimanesse più crema all'interno ed invece se l'è assorbita tutta l'impasto.

Ma ci riproverò!

0 commenti:

Posta un commento