mercoledì 2 novembre 2011

Fantasmi, ragni e pipistrelli

Ecco qui le ricette per i dolcetti di Halloween 2011 (si.. lo so che è già passato... ma sono una ritardataria cronica.. e comunque... meglio tardi che mai... giusto?)

Il tempo che avevo era proprio pochissimo... così ho preparato solo due impasti... il primo per i fantasmini che avevo visti realizzati da alcune amiche sulla base di una ricetta di GialloZafferano e il secondo per ragnetti e pipistrelli.

Iniziamo dai ...






FANTASMINI GOLOSI


 Ingredienti

3 albumi
100 gr di zucchero
100 gr di farina
100 gr di burro morbido

Al burro ammorbidito ridotto a crema, aggiugo poco per volta zucchero e farina.
Una volta che il composto è ben amalgamato ho unito gli albumi uno per volta fino ad ottenere un impasto abbastanza denso e liscio.

Ho poi disposto il composto a cucchiaiate su un foglio di carta forno e spalmandolo con il dorso di un cucchiaio ho formato dei cerchi di circa una decina di cm abbastanza sottile di spessore. Formare diversi cerchi fino a terminare il composto.
Ho infornato in forno già caldo a 180° per pochi minuti fino a che non si sarà leggermente colorato il bordo (non deve essere troppo cotto ne troppo crudo per potersi staccare facilmente).

La ricetta diceva di staccare i cerchi dalla carta forno e di inserirli in una tazzina di caffè finchè non si siano induriti. Io invece (dopo un po' di tentativi... mi si rompevano sempre) ho tagliato la carta forno e ho rovesciato i cerchi (che in questo modo si staccavano da soli dalla carta forno) appena sfornati su dei bicchierini da liquore capovolti e li ho lasciati indurire così.

Una volta asciugati ho disegnato con del cioccolato gli occhi e la bocca dei fantasmini (si doveva mettere anche una spolverata di zucchero a velo per dare l'idea del bianco fantasma... ma il mio capo cuoco cinquenne ha detto no!)
 

RAGNETTI E PIPISTRELLI BON BON


Ingredienti

300 gr di biscotti ridotti in polvere
100 gr di formaggio spalmabile
50 gr di cioccolato fondente fuso
riso soffiato q.b.
Per decorare
lenti colorate di cioccolato
biscottini a bastoncino (tipo Mikado)

Diciamo subito che questa ricetta è una non ricetta, nel senso che gli ingredienti si possono ricavare da quel che avete in casa... io avevo dei biscotti Ringo, degli amaretti e dei cereali al cioccolato , ma potete aggiungere all'impasto qualsiasi cosa vi piaccia, ad esempio nocciole o altra frutta secca, cacao in polvere, creme alla nocciola.... insomma, quel che vi piace, l'importante è che impastando il tutto si ottenga un impasto morbido da poter modellare come polpette.

Ho preparato quindi tante palline monoporzione nei pirottini di carta e li ho poi decorati con le lenti di cioccolato per fare gli occhi, pezzetti di Mikado come zampette per i ragnetti e ali di cartoncino (tagliate con dei fustellatori) per i pipistrelli.

Ho messo una goccia di cioccolato su ogni occhio e posto tutto in frigo a solidificare... veloci e buonissimi!!

Ve ne ricorderete il prossimo Halloween? ;o))

Con queste ricette vorrei partecipare a questo contest del Molino Chiavazza "Trick or treat"

IL SESTO CONTEST: TRICK OR TREAT??!

0 commenti:

Posta un commento