venerdì 23 aprile 2010

Un ringraziamento .. in ritardissimo!!!

Lo so che sono "leggermente" in ritardo sulla tabella di marcia... ma devo assolutamente ringraziare Violeta, che era abbinata a me nello swap organizzato a Natale da Mammafelice.

Il suo pacchettino non mi era mai arrivato (qui ultimamente il servizio postale fa proprio schifo!) e lei, davvero gentilissima, non solo mi ha mandato un nuovo pacchettino.. ma ci ha aggiunto anche un regalino per farsi perdonare del ritardo!!!
Insomma, io sono rimasta molto colpita, primo perchè non aveva proprio nessuna colpa nel fatto che il pacchetto non fosse giunto a destinazione, secondo perchè sono sicura che non molti avrebbero fatto una scelta simile. Trovare persone così gentili e disinteressate mi fa riconciliare con il mondo!!

Ed ecco qui quello che ho ricevuto... un bellissimo alberello da appendere



e un delizioso portachiavi!!



Il tutto creato da lei!! Davvero bravissima, anzi, vi consiglio di farvi un giro nel suo negozio a vedere (ed acquistare) le sue splendide creazioni!!

Grazie ancora Vio e scusami davvero se ti ringrazio solo ora!
mercoledì 14 aprile 2010

Sfoglia di pere e cioccolato

E' da Pasqua che tento di scrivere sul blog.... ma ne ho sempre una !!!

Le feste sono andate.. così così, perchè prima mio figlio, poi io e a seguire mia madre e mio padre... ci siamo fatti un turno di gastroenterite da paura... io mi ero appena ripresa e il giorno di Pasquetta sono andata dai miei cognati... dove qualcosa che ho mangiato (con il pepe, o la pizza non troppo cotta.... mah) mi ha dato il colpo di grazia ed ho passato due giorni in preda a crampi addominali allucinanti.. tanto che non riuscivo a raddrizzarmi senza star male... oh mamma... è la prima volta che mi capita una cosa del genere!

In compenso non mi posso lamentare affatto della mia piccola... credo che in questo primo mese abbia dormito quanto il fratello nei suoi primi 3 mesi di vita!!! E' proprio una bella batuffola, almeno per ora, così mi godo questa nuova maternità!

Adesso ho due minuti liberi e forse forse riesco a postare una ricetta!! Anche se mio figlio si sta arrampicando sulla sedia dietro di me...

Ve l'ho già detto che mi piace molto l'accoppiata pere e cioccolato? Quando ho voglia di un dolce veloce veloce basta avere in casa un rotolo di pasta sfoglia per preparare una torta da leccarsi i baffi!



SFOGLIA PERE E CIOCCOLATO

Ingredienti : 2 dischi di pasta sfoglia, 4 pere grandi, 10 biscotti secchi, 100 grammi di cioccolato, una decina di mandorle o frutta secca a piacere.

Ho triturato i biscotti (plasmon che Gaetano non vuole più nel mio caso, ma van benissimo i comuni biscotti secchi o anche gli amaretti) con le mandorle lasciando qualche pezzettino.

Ho steso un rotolo di sfoglia nella tortiera ed ho bucherellato il fondo prima di coprirlo con metà dell'impasto di biscotti.

Nel frattempo ho sbucciato le pere e le ho tagliate a fettine; le ho messe in una padella con un goccio d'acqua e le ho lasciate cuocere fino a renderle morbide e un po' colorite. La prima volta avevo usato lo zucchero per caramellare un po' le pere, ma il risultato era troppo dolce per i miei gusti e questa volta ho preferito utilizzare solo un goccio d'acqua.
Una volta raffreddate le pere le ho stese sopra lo strato dei biscotti. A seconda che vogliate un ripieno più o meno "spesso" aumentate la quantità di frutta.

Ho infine tritato il cioccolato (non a pezzi troppo piccoli) e l'ho mischiato all'impasto di biscotti rimasto. Con questo ho spolverizzato le pere.




Ho chiuso con un secondo disco di pasta sfoglia (ho scordato di bucherellarla con la forchetta) l'ho spennellata con un po' di latte (si può utilizzare anche l'uovo o mischiati uovo e latte).
Ho infornato a 180° per circa una mezz'ora (fino a doratura della torta), lasciata raffreddare e cosparsa di zucchero a velo.

E' perfetta (meglio se la preparate con la sfoglia rettangolare) tagliata a quadratini, anche per un buffet di dolci.


Ecco.. ci sono riuscita... ora vado ad allattare.. il peluches di mio figlio, il gatto Virgola... e poi gli cambio il pannolino... ah, cosa ci tocca fare per non farlo andare in gelosia!!!